CARRIERA
2000/01 Livorno C1 3 -
2001/02 Livorno C1 5 -
2002/03 Livorno B 6 -
2003/04 Livorno B 41 4
2004/05 Fiorentina A 37 3
2005/06 Juventus A 17 -
2006/07 Juventus B 32 3
2007/08 Juventus A 30 3
2008/09 Juventus A 27 4
2009/10 Juventus A 33 4
2010/11 Juventus A 32 2
2011/12 Juventus A 33 2
2012/13 Juventus A 24 1
2013/14 Juventus A 31 3
2014/15 Juventus A 28 0
2015/16 Juventus A 31 -
logojuve
JUVENTUS
Nell'estate del 2005, a 21 anni, torno alla Juventus di Fabio Capello dove, dopo un avvio difficoltoso, riesco a conquistarmi molto spazio come terzino sinistro.
Quella stagione vinciamo sul campo lo scudetto, poi assegnato a tavolino all'Inter.
Rimango con la Juventus nonostante la retrocessione e nel campionato 2006/07, in Serie B, gioco titolare e per la prima volta vengo schierato da Didier Deschamps nel ruolo di difensore centrale.
Segno il mio primo goal con la maglia bianconera in Coppa Italia contro il Napoli e concludo il campionato di B con 32 presenze e 3 reti, di cui una doppietta ad Arezzo nel giorno della promozione in Serie A.
Tornati in serie A, nel 2007/08, a 23 anni, dopo un avvio da terzino sinistro vengo spostato in modo definitivo nel ruolo di difensore centrale. Segno il mio primo gol in A con la maglia bianconera il 2 settembre 2007, in occasione della seconda giornata di campionato in Cagliari-Juventus 2-3, realizzando al 90' con un colpo di testa il gol vittoria.
Il Campionato si conclude con 30 presenze e 3 reti (doppietta alla Lazio), ed una terza posizione che ci consente di raggiungere la qualificazione Champions League. Per me la stagione però non finisce visto che vengo convocato per gli Europei di Austria e Svizzera.
Dopo un Europeo da protagonista, la stagione 2008/2009 si apre con i preliminare di Champions League, dove il 13 agosto 2008 segno il mio primo goal “europeo” contro l'Artmedia Bratislava.
La stagione juventina vive di alti e bassi, momenti esaltanti come la vittoria al Bernabeu contro il Real si contrappongono alle brutte sconfitte con la Lazio in Coppa Italia. Nonostante si rimanga a secco di trofei riusciamo a conquistare un secondo posto davanti al Milan in Campionato e quindi a migliorarci rispetto al 2007-2008.
Le due stagioni successive purtroppo sono state molto deludenti, ma con l'arrivo in panchina di mister Conte siamo tornati la squadra più forte d'Italia, riuscendo a vincere 3 scudeti consecutivi di cui uno dopo una stagione da Supercoppa Italiana - 2012 Juventus. Nel 2013 il record storico dei 102 punti.
In quest anno incredibile sfioriamo il sogno di vincere la champion's League ma dominando in Italia con la conquista dello scudetto , la decima storica coppa Italia e supercoppa Italiana

PARTITA DA RICORDARE

Cagliari - Juventus 0-2 a Trieste, il giorno della vittoria dello scudetto...un emozione indescrivibile.
World Cup
Brasile
2014
worldcup

NAZIONALE
Ho esordito in maglia azzurra da giovanissimo con l'Under-15 ed ho giocato in tutte le rappresentative giovanili, vincendo un campionato europeo con la Nazionale under 19, fino ad arrivare alla Nazionale maggiore, con la quale ho esordito a 20 anni, il 17 novembre 2004, in Italia-Finlandia (1-0), sotto la guida del c.t. Marcello Lippi.
logogorilla Ho preso parte agli Europei Under 21 del 2006 e del 2007, in quest'ultimo ho indossato la fascia di capitano segnando anche 2 reti. Finisco la mia avventura con l'Under-21 nel 2007 con un bilancio di 26 presenze e 6 gol e con la qualificazione alle Olimpiadi di Pechino a cui non ho potuto partecipare a causa dei preliminari di Champions League.

Il 21 novembre 2007 segno il mio primo gol in Nazionale, contro la selezione delle Isole Far Oer, con un potente sinistro da fuori area.
Nel 2008 sono tra i 23 convocati del c.t. Donadoni per gli Europei 2008. dove a partire dalla seconda partita del girone, Italia-Romania (1-1) del 13 giugno, divento titolare nel ruolo di difensore centrale in coppia con Panucci.

Gioco titolare anche contro Francia e Spagna, contribuendo a mantenere inviolata la porta azzurra... purtroppo i rigori con la Spagna stavolta ci hanno penalizzato.
Nel 2009 ho partecipato alla spedizione azzurra per la Confederation Cup in Sud Africa. I risultati della nostra Italia non sono stati certo esaltanti, ma personalmente rintengo questa una bella esperienza, utile anche a livello di gruppo.

Dopo aver raggiunto la qualificazione al mondiale di Sud Africa 2010 vincendo il nostro girone, purtroppo non siamo riusciti ad esprimerci al meglio alle fase finali del Mondiale sudafricano, uscendo già nella fase a gironi.
Il 2012 è stato un anno fantastico anche con la Nazionale, siamo arrivati ad un passo dalla storia perdendo la finale degli Europei contro la Spagna.
FIORENTINA
La Juventus dopo essere tornato dalle Olimpiadi mi gira in prestito alla Fiorentina, per farmi fare esperienza nel massimo campionato.
Con i Viola esordisco in Serie A a 20 anni, il 12 settembre 2004 in Roma-Fiorentina.
A Firenze gioco titolare come terzino sinistro, guadagnandomi la chiamata nella Nazionale maggiore di Marcello Lippi, con la quale debutto il 17 novembre dello stesso anno.
Con la maglia della Fiorentina conquisto la salvezza all'ultima giornata, totalizzando durante la stagione 37 presenze e 3 reti molto belle contro Lecce, Parma e Juventus.
PARTITA DA RICORDARE
Roma - Fiorentina 1-0
12 Settembre 2004

L'esordio in Serie A all'Olimpico di Roma, abbiamo perso ma ho fatto una bella partita, ero emozionatissimo!
Goal:
Fiorentina - Parma 2-1
13 Febbraio 2005

Il goal più bello che ho fatto in carriera, un gran tiro di controbalzo che è finito nel sette.
worldcup
LIVORNO
Sono cresciuto a Livorno, squadra della mia città, con la quale esordisco giovanissimo in Serie C1.
Dopo aver disputato tre campionati da riserva, nell'estate del 2003 vinco con i miei compagni di nazionale il campionato Europeo under 19 e divento uno dei protagonisti della cavalcata trionfale del Livorno nel campionato di Serie B 2003/04, che si conclude con la storica promozione dei labronici in Serie A.
Nel 2003 la Roma acquista la comproprietà del mio cartellino, ma nel 2004 lo perde alle buste, poiché in quel periodo a causa della crisi finanziaria in cui versava non poteva fare operazioni di mercato.
Dopo pochi giorni vengo venduto alla Juventus.
PARTITA DA RICORDARE
Piacenza - Livorno 1-3
29 Maggio 2004
E' stata la partita della promozione in serie A! Una gioia immensa per me che sono prima di tutto tifoso del Livorno e viverla da protagonista è un ricordo che porterò sempre con me.
Goal:
Livorno - Messina 3-0
8 Ottobre 2003
Indimenticabile in quanto è stato il primo da professionista..
Titoli conquistati nei Club

Campionato Italiano di Serie A 2014/2015 - Juventus
Coppa Italia 2014/2015 - Juventus
Supercoppa Italiana 2015 - Juventus
Supercoppa Italiana 2015 - Juventus
Campionato Italiano di Serie A 2013/2014 - Juventus
Supercoppa Italiana 2013 - Juventus
Campionato Italiano di Serie A 2012/2013 - Juventus
Supercoppa Italiana 2012 - Juventus
Campionato Italiano di Serie A 2011/2012 - Juventus
Campionato Italiano di Serie A 2005/2006 - Juventus
Campionato Italiano di Serie B 2006/2007 - Juventus
Campionato Italiano di Serie B 2003/2004 - Livorno
Campionato Italiano di Serie C 2001/2002 - Livorno

Titoli conquistati in Nazionale

Bronzo Olimpico (2004)
Campionato Europeo Under19 (2003)
Titoli individuali

Inserito nel Dream Team Uefa nel Campionato Europeo Under21 (2007)
INominato nell'Uefa Team of the Year (2008)
palmares